Elena Casiraghi

Dove è più forte

Audience

Charts

Facebook: post più popolari

Tutto pronto per ricominciare col Deejay Training Center #onair ore 12:00 su Radio Deejay 😎

Geplaatst door Elena Casiraghi - SportEat op zondag 1 oktober 2017

Stai preprando un ironman o una maratona o una delle loro mezze distanze? Lo sapevi che durante la corsa sembra che lo...

Geplaatst door Elena Casiraghi - SportEat op dinsdag 5 september 2017

Non so voi, ma io quasi quasi vado a dormire. Mi han detto che funziona per allenare l'endurance!! 😴😴😴Buonanotte ⭐

Geplaatst door Elena Casiraghi - SportEat op maandag 4 september 2017

A chi si domanda cosa pensa un atleta professionista mentre nuota (facile) pedala (forte) e corre (concentrato o...

Geplaatst door Elena Casiraghi - SportEat op zaterdag 30 september 2017

Instagram: post più popolari

Gli amici che non vedo da tempo potrebbero non aspettarsi questa foto. Eh sì, il mio fisico è cambiato tanto negli ultimi nove mesi. È stato un viaggio, un meraviglioso viaggio se pur con momenti più impegnativi. La salute per fortuna è sempre stata dalla mia parte, questo mi ha permesso di muovermi con frequenza e costanza nel rispetto delle richieste del mio organismo. Ho pedalato (sui rulli), camminato finché il peso della pancia me l'ha consentito, nuotato (il nuoto inizia quasi a piacermi e questo è grave!!) ed eseguito esercizi in palestra a carico naturale e con piccoli pesi per mantenere il tono muscolare, specialmente quello delle gambe che tuttora mi sostiene. E grazie ancora una volta al mio mentore, il mio Maestro, nonché la mia voce interiore, il Prof. Arcelli, un'alimentazione quotidiana come la Zona -con qualche sgarro- come lui mi ha insegnato ormai 15 anni fa, mi ha permesso di esser promossa al test della curva da carico glicemico della 16esima settima e insieme agli affezionati omega-3 è stato facile controllare l'umore, evitando fastidiosi sbalzi, e accumulare solo i chili fisiologici di riserva di energia, senza eccessi. Questi nove mesi sono stati una preziosa occasione per studiare e approfondire le mie conoscenze scientifiche, testandole come sempre su me stessa. Vi racconto tutto questo non per annoiarvi con la mia esperienza fine a se stessa ma per sensibilizzare tutte le donne, atlete e non, a considerare la gravidanza come un'opportunità, come un momento di positivo cambiamento dove attività fisica, alimentazione bilanciata e l'allenamento continuo all'ascolto di se stesse, possono esser senza dubbio preziosi strumenti per conservare il proprio benessere e favorire quello del meraviglioso dono in arrivo. Ho desiderato vivere questi mesi in intimità senza postare foto ma ci tengo a condividere questa. Non è una bellissima foto, lo so, l'ho scattata per ricordo personale alla 39esima settimana di gravidanza dopo una leggera seduta in palestra. E senza dubbio avrei potuto scegliere uno sfondo migliore. Ma proprio a questo ambiente sono affezionata perché è il luogo dove mi sono sempre allenata per realizzare grandi sogni.

A post shared by Elena Casiraghi (@elecasi) on

Twitter: post più popolari

Social Wall